Addolcitori industriali

Addolcitori industriali

La società Coind, che opera in tutto il mondo, progetta e realizza impianti per il trattamento acque che spaziano dal trattamento delle acque acque primarie, al trattamento delle acque di processo e per finire al trattamento e depurazione delle acque reflue.

In diverse applicazioni è necessario ridurre la salinità dell’acqua. L’addolcimento dell’acqua è un sistema di trattamento acque primarie. Gli addolcitori industriali sono composti da serbatoi in pressione dove viene introdotta della resina cationica che serve come mezzo filtrante. L’acqua, attraversando la resina, modifica le proprie caratteristiche scambiando lo ione calcio con lo ione sodio.

L’addolcimento delle acque è impiegato in diverse realtà produttive sia per ridurre le incrostazioni prodotte durante il riscaldamento delle acque sia per evitare la formazione di veli calcarei che ridurrebbero la qualità dei pezzi risciacquati. Gli addolcitori a scambio ionico si rigenerano mediante il percolamento di cloruro di sodio in basse concentrazioni sulle resine. Grazie alle sue caratteristiche questo rigenerante consente di riportare alle caratteristiche iniziali le resine che durante il ciclo si erano esaurite. L’inserzione della salamoia può avvenire mediante eiettori acqua/acqua oppure con pompe dosatrici a seconda della dimensione dell’impianto di addolcimento. Gli impianti Coind sono progettati per un funzionamento automatico e sono comandati mediante PLC delle migliori marche.

Vuoi ricevere maggiori informazioni o un preventivo su misura?